Industria ed esportazione dei macchinari della Turchia

La Turchia ha un'industria meccanica dinamica e di successo. Ora il valore delle esportazioni di macchinari della Turchia è circa il 10% del valore totale delle esportazioni. I produttori turchi di macchinari e attrezzature si adattano rapidamente ai mercati in evoluzione e alle nuove tecnologie, quindi i valori delle esportazioni tendono ad aumentare negli anni a venire.

Industria meccanica ed esportazioni turche 1

I valori di esportazione dei macchinari negli anni passati

Le esportazioni di macchinari della Turchia negli ultimi 10 anni
Le esportazioni di macchinari della Turchia negli ultimi 10 anni

Paesi importatori di macchine dalla Turchia

I principali paesi importatori di macchinari e attrezzature di fabbricazione turca sono stati la Germania, gli Stati Uniti, il Regno Unito, l'Italia e la Francia negli ultimi anni. La tabella seguente mostra i principali paesi importatori e i valori di importazione realizzati negli anni 2015 e 2016.

PAESE 2015 (milioni di $) 2016 (milioni di $) Modificare %
GERMANIA 2.086 2.150 3,1
Italy 936 955 2,0
UK 783 773 -1,3%
ITALIA 556 623 12,0
FRANCIA 531 524 -1,3%
HO CORSO 432 464 7,4
ROMANIA 349 442 26,8
SPAGNA 362 398 9,8
ALGERIA 343 355 3,7
IRAQ 428 284 -33,7%
POLONIA 252 254 0,6
S.ARABIA 338 234 -30,6%
EGITTO 232 206 -11,1%
AZARBAIGIAN 244 206 -15,7%
BELGIO 184 199 8,0
Emirati Arabi Uniti 243 196 -19,4%
RUSSIA 334 193 -42,2%
ISRAELE 146 179 22,8
OLANDA 167 174 4,4
MAROCCO 138 166 20,5
ALTRI 4.256 4.453 4,6
TOTALE  13.338  13.426 0,7

Settore in crescita della Turchia: MACCHINARI

La produzione nel settore dei macchinari turco è più che raddoppiata in 10 anni.

Con il suo rapido sviluppo e il potenziale che ha, il settore delle macchine turco è un settore che aumenta la sua quota nell'economia e nelle esportazioni turche. La quota delle esportazioni di macchinari turchi è del 9,5% sulle esportazioni totali della Turchia.

I macchinari sono il secondo settore più grande per l'esportazione della Turchia.

La Turchia esporta in più di 200 paesi (comprese le zone franche).

Nel 2015, la Turchia è al 27 ° posto nell'export mondiale di macchinari, 24 ° nell'importazione mondiale di macchinari.

Sebbene le esportazioni mondiali di macchinari siano diminuite del 22% nel 2009, dell'11% nel 2015 e del 6% nel 2016, le esportazioni di macchinari della Turchia sono aumentate del 31% negli ultimi 5 anni.

Negli ultimi 15 anni, le esportazioni di macchinari sono aumentate di oltre 7 volte.

Circa il 60% delle nostre esportazioni è verso l'UE e gli Stati Uniti.

Entro il 2023, i macchinari turchi mirano a raddoppiare la loro quota nell'export totale della Turchia.